mercoledì 16 gennaio 2019

Parliamo oggi di un primo piatto: il risotto con zucchine. Qui troviamo le zucchine protagoniste di un risotto cremoso e molto appetitoso. Aggiungendo poco burro e del formaggio grattugiato per mantecare, il risultato sarà davvero soddisfacente.





INGREDIENTI
Riso Carnaroli 320 g 
Zucchine 350 g 
Brodo vegetale 1 l 
Cipolle bianche 80 g 
Vino bianco 100 g 
Burro 50 g 
Parmigiano reggiano (da grattugiare) 70 g 
Sale fino q.b. 
Pepe nero q.b. 
Olio extravergine d'oliva un filo 
Menta 5 foglie

PREPARAZIONE
Per preparare il risotto con zucchine cominciate dal brodo vegetale. Mettete sul fuoco una pentola con delle verdure di stagione pulite, non sbucciate, e tagliate. Salate, aggiungete dei grani di pepe e portate a bollore. Nel frattempo procedete pulendo e tritando finemente al coltello la cipolla bianca. Mettete in una ciotola e spostatevi ai fornelli. Versate un filo d’olio in una casseruola e unite la cipolla. Cuocete a fuoco dolce, mescolando spesso, per una decina di minuti: servirà per farla appassire. Se dovesse asciugarsi il fondo potrete aggiungere pochissimo brodo caldo.
Alzate la fiamma e versate il riso lasciando tostare per qualche minuto mescolando di continuo e facendo attenzione che non brucino i chicchi. Non appena il riso avrà assunto un colore più chiaro potrete sfumare con il vino bianco.
Fate evaporare completamente l’alcol e poi aggiungete qualche mestolo di brodo sobbollente. Ricordate che il risotto non andrà mescolato molto e che il brodo va versato al bisogno prima che il riso l’abbia completamente assorbito. Nel frattempo spuntate le zucchine, già lavate e asciugate, e grattugiatele attraverso delle maglie larghe di una grattugia. A metà cottura del riso tuffate le zucchine nel risotto, mescolate e proseguite la cottura. Spegnete la fiamma e aggiungete le foglie di menta spezzettandole a mano, il pepe nero e poi il burro e il parmigiano grattugiato freddi di frigorifero. Mantecate e aggiungete pochissimo brodo per regolare la consistenza se dovesse servire. Lasciate riposare qualche minuto, coprendo con il coperchio, e poi servite il vostro risotto con zucchine.
Il risotto con zucchine si può conservare per qualche giorno in frigorifero, chiaramente perderà di consistenza. Non è consigliabile la congelazione per via della consistenza.

0 commenti:

Posta un commento

I più letti