giovedì 17 gennaio 2019

Parliamo oggi di un secondo piatto: il polpettone con cuore di scamorza. Questa ricetta è un secondo piatto versatile, da gustare caldo durante il pranzo della domenica ma anche perfetto da consumare freddo in un pic-nic.






INGREDIENTI (per il polpettone)
Carne di suino tritata 300 g 
Mortadella in un unico pezzo 110 g 
Pecorino romano 50 g 
Uova medie 2 
Noce moscata q.b. 
Pepe nero q.b. 
Prezzemolo tritato 1 ciuffo 
Grana Padano DOP da grattugiare 60 g 
Maggiorana tritata 2 rametti 
Sale fino q.b. 
Aglio piccolo 1 spicchio 
Pane mollica di pagnotta rafferma 100 g 
Scamorza (provola) affumicata 50 g 
Farina 00 30 g

PER ACCOMPAGNARE
Brodo di carne 500 g 
Carote 70 g 
Funghi champignon 150 g 
Sedano 70 g 
Cipolle 60 g 
Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai

PREPARAZIONE
Per realizzare il polpettone con cuore di scamorza tagliate a pezzetti la mortadella, poi ponetela nel mixer, tritatela finemente e ponetela in una ciotola capiente dove avrete precedentemente versato la carne trita; tritate anche la mollica di pane nel mixer e unitela alla carne, aggiungete anche il Grana Padano grattugiato  e il pecorino, le uova sbattute,  l’aglio schiacciato, aromatizzate con la noce moscata grattugiata, le erbe aromatiche tritate, schiacciate il composto con la forchetta per amalgamarlo, poi trasferitelo su un foglio di carta da forno e compattatelo con le mani per creare un panetto formata al centro una conca, tagliate a listarelle la scamorza, farcite il polpettone nella parte centrale che avete modellato, richiudete il polpettone raccogliendo l’impasto dal bordo e pressatelo bene con le mani in modo che sia ben compatto. Cospargete il polpettone con la farina picchiettandola su tutta la superficie per farla aderire e assorbire bene Intanto sbucciate la cipolla e tagliatela a spicchi, pelate la carote e tagliatela in pezzi grossolani, fate lo stesso con il sedano.
Per finire pulite i funghi champignon con un panno ed eliminate la parte terrosa del gambo, a questo punto tagliateli a fette spesse. In un tegame per arrosti fate rosolare il polpettone con l’olio di oliva, girate il polpettone in modo che si insaporisca da tutti i lati, poi unite le verdure tagliate precedentemente e anche i funghi, versate due mestoli di brodo, coprite il polpettone con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco dolce per 50 minuti rigirando il polpettone con delicatezza ogni 10 minuti e aggiungendo di tanto in tanto del brodo fino a cottura avvenuta. Terminata la cottura estraete il polpettone e versate le verdure cotte in una ciotola, riducetele in pure con il frullatore ad immersione aggiungendo del brodo per rendere creare una salsa. Tagliate il polpettone con cuore di scamorza a fette e servite accompagnandolo con la salsa di verdure.
Conservate il polpettone in frigorifero in un contenitore ermetico per un paio di giorni. Potete congelarlo sia da crudo che da cotto se avete utilizzato ingredienti freschi.

0 commenti:

Posta un commento

I più letti