sabato 10 novembre 2018

Ecco a voi la ricetta di un dolce: la crepe alla nutella. E' un peccato di gola a cui è davvero difficile resistere come merenda o anche come spuntino di mezzanotte. Il profumo inconfondibile della sottile e golosa frittella si spanderà per la cucina e si arricchirà con il generoso ripieno di Nutella.

INGREDIENTI (per 8 crepes del diametro di 20 cm)
Uova medie 3 
Farina 00 250 g 
Latte intero 500 ml

PER UNGERE LA PADELLA
Burro q.b.



PER FARCIRE E SPOLVERIZZARE 
Nutella q.b.
Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE
Per preparare le crepe alla Nutella iniziate dalla preparazione dell’impasto di base. Prendete una ciotola capiente e dai bordi alti e versatevi le uova. Sbattete le uova con una forchetta ed unite il latte. Mescolate bene gli ingredienti con una forchetta.
Setacciate la farina nella ciotola e con le fruste mescolate energicamente per evitare la formazione di grumi. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, vellutato e fluido.
Poi coprite la ciotola con pellicola alimentare trasparente e trasferite il composto a riposare per almeno 30 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo prendete una crepiera (o in alternativa una padella antiaderente dal diametro tra i 18 ed i 22 cm), ponetela sul fuoco e ungetela con una noce di burro. Quando sarà ben calda versate un mestolo di impasto necessario a ricoprire quasi tutta la superficie della padella: potete aiutarvi con l'apposito stendi pastella per crepes, per stenderla in maniera uniforme oppure inclinare e ruotare la padella leggermente; questa operazione deve essere fatta abbastanza velocemente, poiché la pastella tenderà a cuocersi rapidamente. Fate cuocere per 1 minuto a fuoco medio-basso da un lato. Non appena sarà leggermente dorata e con una paletta riuscirete a sollevare i bordi della crepe, giratela dall’altro lato aiutandovi con la paletta.
Cuocete anche l'altro lato per 1 minuto circa, aspettando che prenda colore. Quando sarà pronta, mettetela su un piatto da portata o su di un tagliere. Ripetete questo procedimento fino a finire l’impasto e ad ottenere 8 crepes del diametro di 20 cm; impilate le crepe una sopra l’altra mano a mano che saranno pronte fino al momento della farcitura. Poi prendete un cucchiaio di Nutella e stendetelo sulla superficie della crepe.
Quindi prendete il bordo della crepe e fatelo combaciare con l’altro. Ripiegate la crepe alla Nutella ancora a metà in modo da ottenere un ventaglio e ripetete l’operazione per le restanti crepe. Spolverizzate con zucchero a velo e servite la vostra crepe alla Nutella ancora calda.
Se vi avanza dell'impasto potete conservarlo in frigorifero in un contenitore ermetico per al massimo 12 ore.
Potete conservare le crepes impilate e coperte con pellicola per un paio di giorni al massimo in frigo.
Se avanzano delle crepes cotte, potete farle raffreddare quindi impilarle una sull'altra e congelarle alternando a ciascuna crepe un foglio di carta forno e impellicolando il tutto. Così potrete scongelare e scaldare il numero di crepe che vi occorre.

0 commenti:

Posta un commento

I più letti