martedì 23 ottobre 2018

Parliamo oggi di un secondo piatto: la carne alla pizzaiola. Gli ingredienti, semplici e mediterranei, sono gli stessi della pizza marinara e probabilmente la carne alla pizzaiola si chiama così proprio per questo motivo. Pomodoro, aglio e origano si trasformano in un sughetto che permetterà alla carne di cuocere restando tenerissima.




INGREDIENTI
Fettine di manzo 300 g 
Passata di pomodoro 200 g 
Olio extravergine d'oliva q.b. 
Origano q.b. 
Sale fino q.b. 
Pepe nero q.b. 
Aglio 1 spicchio

PREPARAZIONE
Per preparare la carne alla pizzaiola per prima cosa versate l'olio in un tegame, aggiungete lo spicchio d'aglio diviso a metà e lasciatelo imbiondire. Unite la passata di pomodoro e un po' di acqua che utilizzerete per sciacquare la brocca e raccogliere la passata. 
Aggiungete poi il sale e il pepe. Lasciate cuocere per una decina di minuti a fuoco medio; poi unite le fettine di carne.
Per facilitarvi ad aggiungere le altre basterà spingere con una pinza le fettine verso l'esterno della padella, in modo da fare spazio per le altre. Coprite le fettine di carne con il sugo e aggiungete l'origano.
Coprite con un coperchio e fate cuocere per pochi minuti (3-4 minuti saranno sufficienti), girando le fettine a metà cottura. Una volta pronta, non vi resta che servire la vostra carne alla pizzaiola. 
Gustate la carne alla pizzaiola appena pronta, altrimenti potete conservarla per un paio di giorni al massimo in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico. E’ possibile congelarla solo se avete utilizzato ingredienti freschi.

0 commenti:

Posta un commento

I più letti