giovedì 26 marzo 2020

(Pixabay)
In cucina regnano sovrani materiali specifici, ideali per cuocere e contenere gli alimenti, ma soprattutto perfetti per non contaminare i cibi.
Ad ogni tipologia di cottura è bene abbinare la scelta di un materiale.  Una scelta che passa inevitabilmente attraverso l’idea di gusto che si vuole dare di un piatto, la ricetta, ma anche la tecnica prescelta per la preparazione, che fa spazio ad una filosofia del tutto personale di cucina come quella che abbracciano i grandi chef.

Utensili e attrezzature professionali per la ristorazione

Fra i materiali più adatti per cucinare il cibo non può mancare l’alluminio, proposto in tre diverse varianti: semplice, con rivestimento antiaderente o in ceramica. Si tratta in tutti i casi di una soluzione apprezzata per la leggerezza e l’elevato grado di conducibilità termica, che permette di irradiare il calore in maniera uniforme.

Le potenzialità dell’acciaio inox

L’acciaio inox stravince in cucina offrendo soluzioni adeguate. Perfetto per realizzare utensili e contenitori, riservati ad ospitare i cibi durante la cottura, si rivela il materiale principe per allestire una cucina o un laboratorio professionale, come ci spiegano gli esperti di settore alla pagina www.ristoattrezzature.com/acciaio-inox/.

Le attrezzature professionali per la ristorazione sono prevalentemente costruite in acciaio inox. I motivi vanno ricercati nelle caratteristiche che vanta questo materiale ovvero la particolare resistenza all’acqua, così come al vapore e all’umidità , agli acidi alimentari e a quelli deboli organici e inorganici.

L’eccellenza di un materiale come l’acciaio inox consente di realizzare supporti quali mensole, cappe d'aspirazione, tavoli, armadi, lavamani, lavelli, pensili, carrelli, elettrodomestici e scaffalature, essenziali per poter operare nella cucina di un ristorante, di una pizzeria o di un hotel.

L’acciaio inox è garanzia di igiene e resistenza, fattori di non poco conto nella gestione di una cucina, ma si rivela ideale anche per realizzare pentole e padelle, soprattutto in abbinata ad un rivestimento antiaderente.

In cucina non mancano rame, terracotta e porcellana

Fra gli utensili e i contenitori per la cottura nelle nostre cucine non mancano oggetti di pregio realizzati in rame, terracotta e porcellana, ma anche più semplicemente in ferro, materiale che si rivela perfetto per la cottura di carne e fritti.

Per cotture lunghe e a fuoco lento si fa apprezzare l’utilizzo di pentole in ghisa, soprattutto laddove il contenitore è dotato di uno strato antiaderente o smaltato, che raddoppia l’efficacia.

Particolarmente resistente all’escursione termica è la pietra ollare, tipica della Valchiavenna e della Valtellina. Ideale per realizzare piastre da collocare direttamente sul fuoco o sul barbecue può essere utilizzata per la cottura grigliata delle carni. Plasmata per la costruzione di pentole consente le lunghe cotture per cucinare ottimi stufati e brasati.

Vetro e silicone proposte di ultima generazione

Per soluzioni di ultima generazione a stravincere è soprattutto l’uso del silicone. Sbarcato in cucina per  realizzare contenitori adatti alla preparazione di dolci e ricette al forno, garantisce tempi di cottura veloci e elimina o riduce al minimo la presenza di burro e grassi di varia tipologia. Gli stampi in silicone si possono utilizzare anche nel forno a microonde e sono in grado di resistere a temperature diverse andando dai – 40 a +250° C. Se si sceglie l’acquisto di utensili e contenitori in silicone è bene optare per prodotti pregiati di qualità superiore come quelli realizzati in silicone platinico.

Il vetro garantisce una soluzione altamente igienica per cuocere ed ospitare gli alimenti.  In cucina in realtà viene utilizzato Il vetro borosilicato,meglio conosciuto come pyrex. Considerato positivamente, perché idoneo al contatto con gli alimenti, lo si preferisce ad altri per cotture non troppo intense. La fragilità del materiale infatti esclude cotture spinte nel forno tradizionale, come in quello a microonde.


0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN

I più letti